#LockArt l’arte al tempo del Covid | Museo della Permanente Milano| mostra virtuale

Il Museo della Permanente presenta la mostra virtuale “LOCKART L’arte al tempo del Covid”. Il lockdown ha completamente modificato le nostre abitudini e la nostra quotidianità, ha reso più difficili i rapporti e le interazioni sociali, ma non ha certo potuto scalfire la vena creativa degli artisti, che si sono anzi trovati a dover affrontare nuove riflessioni sul loro ruolo e a dover sperimentare nuove modalità espressive. La mostra LOCKART vuole riflettere su questo lungo periodo di Pandemia, rendendo noti i lavori realizzati in questa fase così difficile, da 130 soci artisti della Permanente che hanno aderito all’iniziativa e scoprire quali sono stati i loro pensieri e le loro fonti d’ispirazione, a dimostrazione che l’arte non si ferma… (comunicato stampa)

Partecipo con l’opera “Laggiù andare vorrei”,  cianotipia, 2020

“Laggiù andare vorrei”….dove il salice è d’argento e il vento caldo è blu. Sentire in questo tempo sospeso nostalgia del mare e struggersi per il profumo del gelsomino e dell’alloro.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

|

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>